Rissa nella movida, i carabinieri calmano gli animi con lo spray al peperoncino

Tre persone arrestate, le ultime rimaste ancora a pestarsi quando sono arrivati i militari.

(Foto di repertorio)

Anche all’arrivo dei carabinieri hanno continuato a suonarsele e solo quando i militari hanno usato lo spray al peperoncino si è messo fine al parapiglia. Tre uomini – due romeni di 36 e 31 anni e un italiano di 45 tutti residenti nel Cervese con diversi precedenti – sono stati arrestati a Milano Marittima nella notte tra giovedì e venerdì per rissa aggravata. I tre in manette sono quelli rimasti a picchiarsi di un gruppo più numeroso: verso l’1 di notte al 112 è arrivata la segnalazione di una rissa in corso in viale Milano nei pressi di uno street bar.  Uno dei due romeni è uscito illeso mentre per gli altri due partecipanti il referto del pronto soccorso parla trauma cranico, ferite multiple lacero contuse e una caviglia fratturata: prognosi di 18 e 30 giorni.

Dai primi accertamenti sembra che i romeni stessero passando per strada quando, a causa di futili motivi, iniziava una discussione con l’italiano, spalleggiato da alcuni suoi amici, degenerata poi in una rissa.  Le indagini sono in corso e, anche attraverso l’analisi dei filmati estrapolati dalle numerose telecamere presenti in quella zona, gli inquirenti stanno cercando di identificare gli altri fuggiti.

FAMILA MRT 24 11 – 02 12 20
ARKA ERGO STUDIO BILLB 12 – 30 11 2020
CONAD APERTI BILLB 22 03 -30 11 20
REGIONE ER LAVORO LEADERB MID1 12 – 29 11 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20