Operaio e spacciatore: in casa aveva cocaina e il kit per confezionare le dosi

 

Operazione condotta da Carabinieri e Guardia di Finanza con Lucky, cane antidroga

Image015

Unità cinofila antidroga all’opera

Di mestiere fa l’operaio, ma arrotondava lo stipendio con lo spaccio di cocaina: in casa gli sono stati trovati quasi 23 gr di cocaina, ià confezionata in dosi pronte per lo smercio, oltre a “sostanza da taglio” nonché kit necessario per frazionare, pesare e confezionare lo stupefacente. L’operazione è stata condotta ieri 3 novembre dai Carabinieri della stazione di Marina Romea insieme alle Fiamme Gialle e in particolare a Lucky, il loro cane antidroga.
L’uomo, un 47enne ravennate residente in uno dei lidi nord e già noto alle forze dell’ordine per vecchie condanne per spaccio, è stato dichiarato in stato di arresto e questa mattina con la convalida e la richiesta di termini a difesa, il giudice ne ha disposto la sottoposizione alla misura cautelare dell’obbligo di dimora con permanenza notturna, in attesa della prossima udienza.

ORIGINAL PARQUET BILLB MID1 FISSO 13 – 19 04 21
RAVENNANTICA MOSTRE TAMO BILLB TOP 08 04 – 30 06 21
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 30 04 21