Ostacolo alle elezioni della Rsu, Sicis condannata per comportamento antisindacale

Sentenza contro lo storico marchio del mosaico industriale che impiega 150 lavoratori. Cgil e Uil avevano avviato la procedura dopo le lamentele di alcuni impiegati

MosaicoIl tribunale del lavoro di Ravenna ha condannato la Sicis, storico marchio di produzioni industriali in mosaico che impiega 150 dipendenti, per comportamento antisindacale rilevando otto distinti elementi a carico dell’azienda. Lo rendono noto i sindacati Filctem-Cgil e Uiltec che a inizio estate avviarono il ricorso «quando l’azienda aveva deciso non solo un ulteriore strappo al tentativo di instaurare normali relazioni sindacali tramite le l’elezione della Rsu, ma aveva addirittura deciso di colpire le lavoratrici che si erano candidate per assumere questo ruolo».

I sindacati sostengono di aver provato «in ogni modo a stabilire con Sicis lo stesso tipo di buone, per non dire ottime, relazioni che sono instaurate con la quasi totalità delle fabbriche del settore ceramico, senza mai riuscire nell’intento a causa dell’atteggiamento ostile tenuto dalla proprietà».

CONAD MAGGIO MRT2 01 – 31 05 19

Nel corso degli ultimi anni lavoratrici e lavoratori si sarebbero rivolti alle organizzazioni sindacali per lamentare le pesanti condizioni di lavoro, le disparità di trattamento e alcune mancanze dal punto di vista della sicurezza. Da qui era nata l’esigenza di dare vita a una Rsu in grado di portare sui tavoli tali questioni: «L’azienda ha reagito con trasferimenti improvvisi delle candidate, ferie forzate e intimidazioni al personale, non esitando a utilizzare delle telecamere interne al fine di identificare i lavoratori votanti, richiedendo successivamente ad alcuni di loro il ritiro del voto dato. Tutte misure ben evidenziate dal giudice nel dispositivo di sentenza. Sicis ora deve riconoscere la Rsu eletta, ritirare le sanzioni inflitte alle lavoratrici e annullare i trasferimenti».

CONSAR – HOME BILLB MID1 20-26 05 19
DECO – PIADINA LORIANA CULT LEAD SPETTACOLI 01 01 – 31 12 18
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19