In tivù documentario in due puntate sui monumenti Unesco di Ravenna

Appuntamento lunedì e martedì su Rai Storia e Rai3 con interviste e riprese innovative

Monumenti Unesco Riprese RaiRavenna e il suo patrimonio storico e artistico dichiarato dall’Unesco patrimonio mondiale dell’umanità, sono ancora una volta al centro di due importanti documentari siglati dalla televisione pubblica italiana.

Rai Cultura, in collaborazione con il Mibac (Ministero per i beni e le attività culturali), ha infatti realizzato cinquantaquattro pillole e cinque documentari per raccontare la bellezza dei siti del Patrimonio Mondiale dell’Unesco e ben due puntate sono dedicate a Ravenna.
Lunedì 17 dicembre alle 21 su Rai Storia è in programma il documentario dal titolo L’Interscambio Culturale (replica il 18 dicembre alle 9.30 e il 19 dicembre alle 17.30), con le interviste fatte nei principali monumenti Unesco della città di Ravenna.

FAMILA – HOME MRT2 14 – 20 02 19

Martedì 18 dicembre, invece, andrà in onda la puntata Monumenti paleocristiani di Ravenna, su Rai 3 alle 16 e su Rai Storia (ch 54) alle 21.05 (replica alle 24, e in replica il giorno seguente alle 9.30 e alle 14) che vede protagonista il nostro patrimonio, con riprese del tutto innovative degli esterni, ma in particolare degli interni e dei mosaici della Basilica di San Vitale, della Basilica di Sant’Apollinare Nuovo, del Battistero degli Ariani, del Battistero degli Ortodossi e del Mausoleo di Teodorico.

«Mi fa molto piacere – dichiara l’assessore al Turismo Giacomo Costantini – che gli obiettivi di Rai Cultura e del Mibac si siano focalizzati sulla valorizzazione del patrimonio Unesco di Ravenna».
Gli autori della Rai avevano preso contatti con il Comune di Ravenna ed effettuato le riprese nel mese di ottobre al nostro patrimonio Unesco con il supporto del personale locale.

DECO – PIADINA LORIANA CULT LEAD SPETTACOLI 01 01 – 31 12 18
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19