Nel reggiseno 51 dosi di cocaina, prova a buttarle sotto i piedi dei carabinieri

Arrestata una 25enne incensurata: portata in caserma ha cercato di disfarsi della droga facendola cadere sotto la scrivania mentre un militare compilava i documenti

Il reggiseno era imbottito ma di droga In tutto 30 grammi di cocaina, suddivisi in 51 dosi, di cui una 25enne incensurata di Faenza ha tentato di disfarsi facendoli cadere uno alla volta sotto alla scrivania del militare che stava compilando gli atti del controllo. La giovane è stata arrestata: stamattina, 8 aprile, la convalida. La donna resterà agli arresti domiciliari in attesa del processo.

L’episodio è nato da un controllo della giovane in via della Croce, strada nel pieno centro di Faenza. La donna era stata notata per strada da una pattuglia dei militari del Borgo in compagnia di una persona nota alle forze dell’ordine. Dopo aver chiesto i documenti a entrambi la 25enne si sarebbe dimostrata nervosa e i carabinieri hanno deciso di approfondire le cose: l’hanno portata in caserma per sottoporla a perquisizione personale, per la quale era necessario far arrivare una carabiniere in servizio in città. Mentre uno dei militari stava compilando alcuni documenti, ha notato che la ragazza sfilava dei piccoli involucri di plastica dal reggiseno e tentava di disfarsene gettandoli per terra.

COOP SAN VITALE MRT MATER NATURAE 12 – 25 10 20
STUDIO MARTINI ADV FLESSIBILITA LEAD TOP 19 – 25 10 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 10 20
REGIONE ER PARTECIPAZIONE LEADERB BOTTOM 19 10 – 11 11 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20