Street art, sorpresa in centro a Ravenna: spunta un robot in piazza Caduti

È a firma dell’artista genovese Labadanzky, tra gli ospiti della mostra sul volto di Dante che inaugura (con Lilly Meraviglia) alla biblioteca Oriani

Labadanzky Piazza Caduti

Come ci aveva in qualche modo anticipato nella nostra intervista, il “misterioso” street artist genovese Labadanzky ha lasciato il suo segno a Ravenna. Con un robot nella centrale piazza Caduti, realizzato nei pressi di un cartello stradale (che ne rappresenta la testa).

CONAD VINI SABBIONI ORIOLO MRT2 07 – 13 11 19

L’opera è comparsa nella mattinata di oggi, 6 settembre, la giornata in cui è in programma (alle 18) l’inaugurazione della mostra Dante Plus a cui partecipa anche lo stesso Labadanzky, con un Dante-robot alto più di quattro metri che verrà installato nel giardino della biblioteca Oriani (dove pare indicare, a questo punto, la freccia del cartello stradale-robot).

[AGGIORNAMENTO: l’opera è stata smontata e sequestrata dai vigili urbani]

Si tratta della collettiva curata da Marco Miccoli con in mostra un gruppo di circa 30 artisti diversi tra loro  – dalla street art all’illustrazione e al fumetto – che rendono omaggio a Dante proponendo ognuno la propria versione del volto del Poeta.

Novità sarà l’utilizzo delle nuove tecnologie, come la realtà aumentata, attraverso l’applicazione gratuita per smartphone “Aria – the AR platform” che animerà alcune tra le opere esposte (compresa la prima pagina del nostro settimanale in distribuzione dal 5 settembre).

All’inaugurazione di questa sera sarà presente la street artist e youtuber, molto amata dai giovanissimi, Lilly Meraviglia.

LA MUCCA VIOLA – BILLB MID1 11 – 25 11 19
RAVEGAN HOME BILLB 11 – 24 11 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19