Violenta lite agli Speyer: giovane sanguinante a terra, colpito con una catena

Denunciato un 22enne. Il ferito se la caverà in dieci giorni

Ha colpito in testa il suo contendente con una catena, al culmine di una violenta lite andata in scena ieri pomeriggio (5 novembre) ai giardini Speyer, vicino alla stazione di Ravenna.

L’aggressore, un ragazzo di 22 anni, nigeriano, residente a Ravenna, è stato quindi denunciato dai poliziotti per i reati di lesioni personali aggravate, porto d’armi o oggetti atti a offendere e violazione delle norme del Testo Unico dell’Immigrazione.

FAMILA MRT 24 11 – 02 12 20

All’arrivo degli agenti il 22enne stava urlando contro la vittima, un suo connazionale seduto in terra con la testa sanguinante, poi sottoposto alle cure del pronto soccorso, dove gli sono stati diagnosticati 10 giorni di prognosi.

La scena è stata ripresa dalle telecamere di videosorveglianza, ma restano misteriosi i motivi che hanno spinto il giovane a usare la catena.

ARKA ERGO STUDIO BILLB 12 11 – 31 12 2020
CONAD APERTI BILLB 22 03 – 31 12 20
REGIONE ER LEGALITA LEAD 30 11 – 31 12 20
ASER LEAD BOTTOM 30 11 – 20 12 20