La sentenza: 23 anni per il ventenne che uccise a pugni il pizzaiolo Rocco Desiante

La procura chiedeva l’ergastolo. Movente per questioni di droga e soldi

DSC 7990A distanza di un anno dall’omicidio di Rocco Desiante, il 40enne pizzaiolo di origini pugliesi ucciso a Castiglione di Cervia, è arrivata la sentenza di primo grado: condanna a 23 anni di reclusione per il ventenne Madalin Constantin Palade. La procura aveva chiesto l’ergastolo. Il movente dell’efferato delitto – Desiante è stato pestato utilizzando anche un tirapugni – sarebbe per questione di droga e soldi.

RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21
CONSAR BILLB 11 – 17 10 21
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 31 10 21