Ravenna, cuoco sorpreso a casa con la droga: arrestato

Il 40enne fermato per un controllo, aveva manifestato immotivati segni di nervosismo

Droga CuocoLa polizia ha arrestato un 40enne, cuoco ravennate, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Rintracciato sabato pomeriggio nei dintorni di via Marche, a Ravenna, aveva manifestato immotivati segni di nervosismo. Per questo gli agenti hanno provveduto a perquisire la sua abitazione, ritrovano all’interno della camera da letto diversi involucri nascosti.

Complessivamente sono stati sequestrati circa 50 grammi di cocaina, quasi cinque etti di hashish, quasi otto etti di marijuana e 42 grammi di mannitolo, oltre a due bilance elettroniche di precisione e materiale per il confezionamento della droga.

Gli uomini della Squadra Mobile, nella circostanza, hanno inoltre proceduto al sequestro della somma di 220 euro, ritenuta provento dell’attività illecita.

RAVENNANTICA – CRE BILLB 15 06 – 09 08 20
RAVENNANTICA – CLASSE CHIARO LUNA BILLB 30 06 – 31 07 20
ART E PARQUET BILLB TOP 25 06 – 09 07 20
CONSAR HOME BILLB 03 – 09 07 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 07 20