Furti alla camera mortuaria: rubate le offerte. Lpr: «Poca sicurezza, molto degrado»

Due episodi in una settimana ma altri casi già in passato. Il consigliere territoriale Benzoni segnala la situazione: «La presa in carico delle salme costa 500 euro, almeno si possa morire con dignità»

IMG 1160Camera mortuaria a Ravenna nel mirino dei ladri. Verso le 16.30 di ieri, 10 maggio, un uomo ha rubato la cassetta delle offerte in una camera ardente e si è dato alla fuga in bicicletta inseguito invano a piedi dal figlio della persona deceduta. La settimana scorsa erano state sottratte le offerte contenute in una cassetta dopo averne scardinato la chiusura. Lo rende noto Gianluca Benzoni, consigliere territoriale per Lista per Ravenna. «Che il luogo sia meta frequente di ruberie è ben noto agli operatori delle pompe funebri, nonché al gestore Azimut, tanto che perfino i tavolini delle offerte sono stati incardinati nel muro a fianco».

Ma non c’è solo questo. «I familiari della persona deceduta ci hanno mostrato anche l’incuria della camera ardente: pareti con mattoni a vista coperti da una mano biancastra di umidità e sudiciume e ragnatele in angolo sul soffitto. Al suo esterno, l’arcata sull’accesso è perfino occupata da erbacce».

Benzoni fa un calcolo delle spese che devono sostenere i familiari dei defunti: la presa in custodia della salma presso la camera mortuaria costerà esattamente 498,88, per la presa in custodia in giorno non festivo e non in orario notturno, la vestizione/preparazione della salma e la refrigerazione. «Per fortuna è un servizio pubblico gestito in monopolio, con tariffe fissate dal Comune».

A fronte di tutto questo, il consigliere territoriale ritiene che «quanto meno i clienti, considerati tali, della camera mortuaria abbiano diritto a un servizio efficiente di custodia e di sicurezza, organizzato allo scopo con presenza fisica e a un luogo preservato dall’incuria e dal degrado. In poche parole, a morire con dignità».

Per questo Benzoni rivolge un’istanza al presidente del consiglio territoriale di Ravenna Sud, competente per l’are, «affinché accerti dalla dirigenza politica e/o tecnica del Comune di Ravenna come sia possibile far valere i diritti di cui sopra nella gestione ordinaria della camera mortuaria cittadina».

ACCADEMIA DEL MUSICAL BILLB 17 09 – 04 10 20
CONSAR HOME BILLB 08 – 30 09 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -30 09 20
COFARI HOME LEAD MID 21 – 30 09 20
REGIONE ER SCUOLA SICURA LEADERB BOTTOM 14 – 30 09 20