Trova la droga nelle scarpe del figlio 20enne, la madre chiama il 112 e lo arrestano

In attesa del processo il giovane dovrà andare in caserma per l’obbligo di firma due volte a settimana

DSC 0378 Un ventenne ravennate è stato arrestato dai carabinieri per possesso di droga dopo che la madre ha chiamato il 112 quando ha trovato delle dosi di hashish nascoste in una scarpa del giovane sul davanzale della finestra. La notizia è riportata dai quotidiani locali, Resto del Carlino e Corriere Romagna, nell’edizione odierna del 19 agosto.

In totale i militari hanno ritrovato poco più di quaranta grammi di hashish, già divisi in involucri. Nella perquisizione sono stati rinvenuti altri grammi di stupefacente e un bilancino di precisione.

Il tribunale ha convalidato l’arresto e accolto la richiesta di misura cautelare dell’accusa: obbligo di firma in caserma per due giorni a settimana in attesa del processo.

RECLAM IL TEATRO FA CENTRO BILLB 22 11 – 31 12 22
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 11 21 – 31 12 22
CNA PARTI COL PIEDE GIUSTO BILLB 17 10 – 25 12 22
ASER LEAD BOTTOM 01 09 – 31 12 22