Riparte la stagione dei concerti allo storico Teatro Socjale di Piangipane

Esordio venerdì 5 novembre con Davide Toffolo. Attesi anche Saturnino, Onori, Toni, Graziani e Classica Orchestra Afrobeat

Davide Toffolo

Davide Toffolo

Riparte la stagione dei concerti al Teatro Sojale di Piangipane, al via venerdì 5 novembre, con il cantante (ma anceh noto fumettista) Davide Toffolo frontman de Tre Allegri Ragazzi Morti, cult band della musica indie italiana.

Così dopo più di un anno di chiusura si potrà tornare in teatro per riprendersi quegli spazi di convivialità che la pandemia ci ha sottratto e che erano stati alla base della nascita del Teatro Socjale di Piangipane più di un secolo fa. La stagione riparte con il recupero dei festeggiamenti e degli eventi per il centennale dalla sua fondazione. Alcuni spettacoli sono stati riprogrammati, altri, come i concerti, sono riproposti nel programma musicale mentre, per l’anno prossimo, saranno messi in calendario i convegni e incontri sul compleanno secolare del palcoscenico di Piangipane.

Forte della certificazione di “Locale di Pubblico Spettacolo” ottenuta nel 2020 e dopo le limitazioni imposte dalla pandemia, il Socjale riapre al pubblico e ai soggetti culturali del territorio, rilanciando e moltiplicando le proprie proposte ai cittadini, ospitando prove, produzioni ed eventi curati da Ravenna Teatro, che proprio al Socjale, già da qualche settimanana porta una serie di spettacoli della sua ampia “Stagione dei Teatri,  da Ravenna Festival e dalla compagnia ErosAntEros, che a Piangipane ospiterà alcuni eventi dell’edizione 2022 del “Polis Teatro Festival.

JBees Group

I JBees, gruppo che rievoca i pezzi disco e soul degli anni ’70 e ’80

La programmazione dei concerti articolata in due parti fra la fine del 2021 e l’inverno-primavera del 2022, sarà molto variegata e rivolta alle varie sensibilità e ai diversi stili e gusti musicali, dal jazz al blues, dal rock alla canzone d’autore.
Per la prima parte di stagione, la direzione artistica di Christian Ravaglioli e Filippo Padovani, propone nomi prestigiosi del panorama musicale e artistico nazionale:  dopo l’esordio con Davide Toffolo, sono attesi da Saturnino e Riccardo Onori, che da anni collaborano con Lorenzo Jovannotti (12 novembre). Da sottolineare gli appuntamenti con la canzone  d’autore, che da sempre caratterizzano la programmazione del Socjale, con Giacomo Toni (il 3 dicembre) a presentare il suo ultimo lavoro Ballate di Ferro, recensito positivamente anche dalla rivista “Rolling Stone”, Giacomo Scudellari e il suo nuovo album di canzoni Eternit (11 dicembre) e il ricordo dell’indimenticato Ivan Graziani, in versione acustica ad opera del figlio Filippo Graziani (19 novembre). Non mancheranno le grandi band che porteranno una ventata di ritmo all’interno della stagione: dalle atmosfere disco e soul degli ’70 & ’80 dei JBees (26 novembre) alle sonorità afrojazz della Classica Orchestra Afrobeat (14 musicisti diretti da Marco Zanotti, sul palco il 10 dicembre), concludendo infine con il rock dei Killer Queen, cover band del mitico gruppo di Freddie Mercury e Brian May, che chiuderanno (il 17 dicembre) la prima parte di stagione .

Per gli spettacoli riprogrammati saranno validi i biglietti acquistati nel periodo pre pandemico. Per i nuovi acquisti, invece, potranno essere utilizzati i voucher emessi a compensazione dei biglietti acquistati in prevendita per gli spettacoli annullati. In ogni caso tutti i titoli (voucher, biglietti e abbonamenti) saranno valorizzati per l’ingresso ai nuovi spettacoli.

L’inizio dei concerti è fissato alle 21,30. Non mancheranno i tradizionali cappelletti che verranno serviti, come sempre, nell’intervallo degli spettacoli.

Tutti i presenti, in base alle norme vigenti, dovranno essere muniti di Green Pass e mascherina. Per informazioni, per consultare il programma e per la prevendita dei biglietti consultare il sito del teatro.

 

 

 

CONSAR BILLB 16 – 22 05 22
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 11 21 – 31 12 22
ASER LEAD BOTTOM 01 04 – 30 06 22