Sgb: «Appalti e subappalti creano il caos, sciopero dentro a Marcegaglia»

Per il 13 novembre il sindacato generale di base invita i lavoratori di Lb, Cisa, Cofari e Marcegaglia a incrociare le braccia

Marce

Lo stabilimento Marcegaglia di Ravenna in via Baiona

Contro la giungla di appalti e subappalti che secondo il sindacato generale di base (Sgb) contraddistinguono il lavoro all’interno dello stabilimento Marcegaglia di Ravenna, viene proclamata una giornata di sciopero: il 13 novembre saranno coinvolti i lavoratori delle ditte Lb, La Cisa, Cofari e Marcegaglia. Il sindacato, con toni accesi e pochi giri di parole, lamenta una situazione difficile dentro ai cancelli di via Baiona dove i lavoratori non sempre godrebbero del rispetto di tutti i diritti previsti. La volontà espressa da Sgb è quella di arrivare attraverso lo sciopero a una situazione migliore dentro allo stabilimento «per avere una fabbrica normale».

L’ultimo caso che ha occupato le pagine della cronaca riguarda i lavoratori della Logistica Ferrari: la ditta si è vista negare la richiesta di aumento e ha deciso di non rinnovare il subappalto con La Cisa. A farsi carico delle posizioni dei lavoratori dovrebbero essere due ditte, Cofari e Lb. Ma secondo i sindacati dopo mesi di promesse non sarebbe stato ancora completato il quadro definito nel corso di incontri estivi.

CONAD VINI PETER ZEMMER MRT 17 02 – 31 03 21
SPI CGIL CAMPAGNA TESSERAMENTO BILLB 01 02 – 07 03 2020
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 31 03 21
RECLAM RPQ WEB MASTER BILLB 15 01 – 31 03 21