Nuovo palasport, ok al progetto preliminare: è finanziato nel piano 2018-20

Approvazione della giunta comunale, opera da 15 milioni di euro accanto al Pala De Andrè: sinergia per concerti, partite, fiere

Palazzetto Conferenza Stampa 22set2017

Vista aerea dell’area del Pala De Andrè. Nella parte a destra a ridosso di via Canale Molinetto dovrà sorgere il nuovo palazzetto

La giunta comunale di Ravenna ha approvato stamani, 12 dicembre, il progetto preliminare per il nuovo palazzetto dello sport da 15 milioni di euro che dovrà sorgere nell’area da 105mila mq attorno al Pala De Andrè di proprietà del Comune. L’approvazione, che segue quella dello studio di fattibilità avvenuta il 22 settembre scorso, è propedeutica all’inserimento dell’intervento nell’elenco annuale delle opere pubbliche per l’annualità 2018.

Non si tratterà di una struttura ad uso strettamente sportivo ma la volontà dell’amministrazione comunale, come noto, è quella di realizzare una struttura polifunzionale per manifestazioni culturali come spettacoli musicali o teatrali, convegni, manifestazioni fieristiche ed eventi sportivi a tutti i livelli. La scelta di realizzare una nuova struttura è nata dall’esigenza di poter disporre di un contenitore di eventi con potenzialità maggiori rispetto agli esistenti, ma che al tempo stesso potesse con loro fare sistema. La localizzazione all’interno dell’area del Pala de Andrè è volta alla creazione di una vera e propria Città delle Arti e dello Sport ove sia possibile l’organizzazione di eventi di grande rilevanza utilizzando le due strutture in sinergia, oppure, per eventi minori, differenziare l’offerta facendo funzionare le due strutture separatamente in base alle necessità.

CONAD BIRRA O HARAS HOME MRT2 18 – 24 07 19

Potrà ospitare circa seimila posti a sedere nella configurazione sportiva per partite di basket e pallavolo, mentre per gli altri tipi di eventi la capienza potrà essere differenziata in base alle varie esigenze. Le tribune poste nella parte più bassa dell’impianto saranno chiudibili per fare spazio a sport che abbiano l’esigenza di spazi più ampi come la pallamano e il calcio a cinque o per manifestazioni di sport olimpici come la ginnastica o la scherma o arti marziali e boxe. Nel parterre potrà essere montato un palco e potranno essere posizionate sedie per la platea. L’utilizzo sarà quindi flessibile permettendo di adattarsi alle esigenze dell’utenza e della città.

RAVEGAN HOME BILLB MID1 15-31 07 19
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19
COLDIRETTI – MERCATO CONTADINO ORARI LEAD MID2 16 – 31 07 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19