Film cinese ambientato al porto di Ravenna: le riprese al terminal Tcr

La pellicola è una una spy story. Oltre che in città vede realizzare alcune scene tra l’altro a Firenze, San Marino e Bellaria

MingozziSi girano in questi giorni al Terminal Container Tcr del porto di Ravenna, alcune scene del film cinese dal titolo “Dimmi chi sono” prodotto dalla società Zhejiang Insane Hall Film  di Pechino e curata per la parte Italiana dalla società Lisola srl di Milano rappresentata da Riccardo Pintus. Nel complesso le riprese hanno mobilitato un centinaio tra attori e operatori cinesi ed italiani che per tutta la giornata di oggi hanno occupato per girare una parte di Tcr trasformata per l’occasione in location cinematografica.

Il film, una spy story ambientata sia in terra cinese che italiana, oltre che al porto di Ravenna vede realizzare alcune scene tra l’altro a Firenze, San Marino e Bellaria. Ad accogliere gli attori, il regista ed i rappresentanti della produzione, i tecnici di Tcr e il presidente Giannantonio Mingozzi che ha incontrato alcuni protagonisti: «È positivo che un film cinese, che verrà distribuito in tutta l’Asia e probabilmente anche in Europa coinvolga il nostro Terminal, società partecipata da Sapir e Contship Italia, ed il porto di Ravenna perché, se pur con modalità originali, permetterà di fare conoscere maggiormente la nostra realtà. Abbiamo intenzione, in accordo con la produzione, di prendere parte alla proiezione della prima del film in terrà cinese e anche in quella occasione sarà utile promuovere il porto di Ravenna». Il film è diretto dal regista Li Chengpeng e vede come protagonisti gli attori Pan Yueming e Ma Su.

COOP SAN VITALE MRT TEODORIGO 26 10 – 08 11 20

 

REGIONE ER PARTECIPAZIONE LEADERB MID1 26 10 – 11 11 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 10 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20