Nuovi soci per Ravenna Incoming: Mirabilandia, Acquafan e l’aeroporto di Rimini

Nuovo anche il cda del consorzio di promo-commercializzazione, il presidente è Donzellini (Campaza): «Basta con le logiche di campanile». Alla fiera di Monaco alleanza con Comacchio e Cervia

Nuovo Cda

I vertici di Ravenna Incoming. Da sinistra: la direttrice Francesca Ferruzzi, il vicepresidente Nicolò Scialfa, il presidente Gilles Donzellini, il vicepresidente Riccardo Marcante e Alan Bittner di Costa Parchi

Nuovo consiglio di amministrazione e nuovi ingressi tra i soci: riorganizzazione importante per Ravenna Incoming. Il consorzio di promo-commercializzazione turistica non vuole più limitarsi a ragionare sull’orticello di casa ma guarda oltre i confini provinciali per abbracciare un’ottica romagnola e non lasciarsi sfuggire le occasioni offerte dalle prossime scadenze, in particolare il settimo centenario della morte di Dante nel 2021. Le novità nella compagine societaria hanno i nomi di Mirabilandia, aeroporto di Rimini e Costa Parchi (società che gestisce realtà come Italia in Miniatura, Acquafun, Acquario di Cattolica). Ma le spinte oltre il contesto ravennate vanno anche in direzione di Cervia e Comacchio: con le realtà omologhe di Ravenna Incoming nei comuni confinanti si metteranno in campo sinergie e collaborazioni. «Dobbiamo abbandonare la logica del campanile – ha spiegato il nuovo presidente del cda Gilles Donzellini, direttore del ristorante La Campaza a Fosso Ghiaia – e dobbiamo pensare alla Romagna come un unicum da proporre all’estero».

Il consorzio riunisce 15 operatori privati del settore turistico (campeggi, alberghi, ristoranti, catering, agenzie viaggio) e ha accordi di collaborazione con decine di altre realtà sul territorio. Con assegnazione tramite bando pubblico, Ravenna Incoming gestisce gli uffici di informazioni turistiche del Comune di Ravenna: «L’attività – si legge in una nota stampa – è rivolta al turismo individuale e organizzato, all’organizzazione di congressi, fiere ed eventi».

Il nuovo presidente Donzellini ha le idee chiare sulla strada da percorrere: «Ormai tutti vendono l’esperienza, noi dobbiamo essere in grado di vendere un’esperienza che sia esclusiva perché siamo presenti sul territorio e possiamo conoscere meglio cosa offrire». Sulla presenza dell’aeroporto Fellini, Donzellini ci tiene a precisare che non debba essere considerato l’aeroporto di riferimento: «Ci hanno contattato perché per loro può essere importante avere un prodotto come Ravenna da vendere in certi periodi dell’anno. Però non trascuriamo Bologna e nemmeno Forlì quando effettivamente sarà operativo». Con l’aeroporto riminese di sicuro si andranno a sviluppare progetti per attrarre i turisti russi, un mercato particolarmente ambito. Lo confermaFrancesca Ferruzzi, direttrice del consorzio.

Uno dei due vicepresidenti è il direttore generale di Mirabilandia, Riccardo Marcante (l’altro è l’ex presidente Nicola Scialfa), che si sente onorato di essere entrato nella squadra: «Viene riconosciuto il nostro ruolo di attrattori per il turismo, ci sentiamo investiti di grande responsabilità. Ognuno metterà le sue competenze per fare un progetto comune: non siamo entrati pensando a un’operazione che porti immediatamente più clienti ai componenti del consorzio, ma dobbiamo ragionare con un respiro più ampio, con l’obiettivo di comunicare meglio l’offerta e se questo succederà poi le ricadute arriveranno».

Il primo appuntamento in agenda è per il 20 febbraio alla fiera di Monaco dove si andrà insieme a Cervia e Comacchio con una promozione particolare: chi acquista un pacchetto in una delle tre località riceve in omaggio un’esperienza gratuita in una delle altre due. Per il 2020 sono già circa 25 gli appuntamenti in programma tra fiere, workshop, promozioni: «Puntiamo sempre più sugli operatori dell’informazione turistica».

Oltre ai già citati Donzellini, Scialfa, Marcante e Ferruzzi, il cda si compone di Mauro Mambelli (ristorante La Gardela), Filippo Donati (Hotel Diana), Gianluigi Casalegno (residence La Reunion), Alan Bittner (Costa Parchi), Nicola Musca (Grand Hotel Mattei), Leonardo Corbucci (Airiminum).

RAVENNANTICA – CLASSE CHIARO LUNA BILLB 30 06 – 31 07 20
RAVENNANTICA – CRE BILLB 15 06 – 09 08 20
ORIGINAL PARQUET BILLB MID1 FISSO 30 04 – 02 07 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 07 20