Giannicola Scarcella nuovo direttore generale di Romagna Acque dopo Gambi

Nomina per l’ingegnere di Hera, a seguito della scomparsa del precedente dirigente nel marzo scorso

Scarcella Bernabé Romagna Acque

Tonino Berbabé e Giannicola Scarcella, presidente e direttore generale di Romagna Acque

Romagna Acque, la società pubblica proprietaria delle fonti potabili, ha un nuovo direttore generale. A nove mesi dalla scomparsa di Andrea Gambi, ucciso dal Covid a 64 anni, la scelta è caduta su Giannicola Scarcella a seguito di un apposito avviso di selezione che si è perfezionato nel corso dell’estate.
Ravennate, ingegnere, 56 anni: il nuovo direttore ha alle spalle una lunga carriera all’interno del Gruppo Hera, di cui è dirigente dal 2004. La sua attuale posizione è quella di Responsabile Impianti di Depurazione e Fognatura Emilia per Hera Spa.

Scarcella entrerà ufficialmente in servizio da gennaio 2021: «Ho incrociato varie volte Romagna Acque nel corso della mia attività lavorativa nel Gruppo Hera: ne conosco l’importanza, la complessità, le potenzialità. Il mio impegno sarà massimo per essere all’altezza del compito e per proseguire sul cammino tracciato da Gambi, che ho conosciuto come tecnico di qualità e persona di grande umanità». Dal presidente Tonino Bernabè (a sinistra) le congratulazioni a nome della società.

CONAD NATURAL SALUMI MRT2 28 09 – 31 01 21
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 31 01 21
RECLAM RPQ WEB MASTER BILLB 15 – 31 01 21
COFARI HOME LEAD 14 12 20 – 31 01 21