Rossi confermato alla presidenza dell’Autorità portuale per il secondo mandato

Le commissioni Trasporti di Camera e Senato hanno dato il via libera

Il presidente dell’Autorità portuale di Ravenna, Daniele Rossi

Daniele Rossi è stato confermato alla presidenza dell’Autorità di sistema portuale dell’Alto Adriatico – il nome esatto di quella che è più nota semplicemente come Autorità portuale di Ravenna – per il secondo mandato. Oggi, 13 gennaio, è stato notificato il decreto firmato dalla ministra Paola De Micheli.

A dicembre la commissione Trasporti della Camera aveva dato il via libera mentre l’analogo organismo del Senato aveva rinviato la nomina su richiesta del relatore, il senatore Gregorio De Falco (ex M5S), per svolgere ulteriori approfondimenti sulla vicenda dell’affondamento del relitto della Berkan B che vede per Rossi e il segretario generale Paolo Ferrandino una richiesta di rinvio a giudizio per inquinamento ambientale. Nella seduta del 12 gennaio anche Palazzo Madama ha approvato il Rossi bis.

CONAD NATURAL SALUMI MRT2 28 09 – 31 01 21

Il primo incarico di Rossi era iniziato a dicembre 2016, mettendo fine ai nove mesi di commissariamento di via Antico Squero con la presidenza pro tempore affidata al comandante della capitaneria di porto Giuseppe Meli. Il contrammiraglio aveva preso il timone a marzo 2016 quando Galliano Di Marco, ormai in piena rotta di collisione con la politica locale e molti esponenti di peso della portualità ravennate, non era stato confermato per il secondo mandato.

CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 31 01 21
RECLAM RPQ WEB MASTER BILLB 15 – 31 01 21
COFARI HOME LEAD 14 12 20 – 31 01 21