Il sindaco di Lugo Ranalli su Fb: «Faccio un passo indietro». Poi il post sparisce

Ma dalla segreteria provinciale minimizzano: «Un messaggio rimasto on line solo pochi minuti»

Davide RanalliUn intervento sul proprio profilo Facebook, cancellato dopo pochi minuti, per dire che è pronto a farsi da parte dalla corsa a sindaco di Lugo, dove nella prossima primavera dovrebbe tentare il bis. Sta facendo discutere negli ambienti politici di Lugo quanto successo nella serata di giovedì, quando Davide Ranalli è intervenuto per dire che è pronto a lasciare «aperto il campo» delle candidature e «fare un passo indietro». Dopo qualche minuto il post è sparito. Qualcuno però ha fatto in tempo a immortalare il post in uno screenshot che è circolato poi negli ambienti politici lughesi.

“Da più parti – si leggeva – mi è stato chiesto cosa rappresentasse per me prendere le distanze del mio partito in un momento così difficile. Penso che avere perso la fiducia nel gruppo dirigente nazionale e in alcuni casi anche locale della propria forza politica di riferimento implichi una assunzione di responsabilità più alta. Per questo ho scelto di fare un passo indietro e di lasciare aperto il campo per le candidature del centro sinistra a sindaco di Lugo. Buon lavoro a tutti”.

Come leggere il post? C’è da considerare che, con l’avvicinarsi delle urne, a Lugo sono cominciate le manovre per costruire l’alleanza di centrosinistra e il post potrebbe rientrare in queste dinamiche. Abbiamo provato a contattare il sindaco di Lugo in mattinata ma non abbiamo avuto risposta (nel pomeriggio è apparso un nuovo post che fa chiarezza).

Mentre dalla segreteria provinciale del Pd  l’episodio viene minimizzato da Alessandro Barattoni:  «Si tratta di un post rimasto pubblicato per pochi minuti, non gli darei più importanza di quello che deve avere. Ciò che so è che a Lugo pochi giorni fa abbiamo ringraziato Sabrina Mondini per il lavoro svolto (la segretaria comunale dimissionaria dopo appena un anno dall’incarico, ndr), l’assemblea è andata bene c’è una grande unità per individuare ora un nuovo segretario e affrontare le amministrative 2019 con Davide come candidato del Pd».

ACCADEMIA DEL MUSICAL BILLB 17 09 – 04 10 20
CONSAR HOME BILLB 08 – 30 09 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -30 09 20
REGIONE ER SCUOLA SICURA LEADERB BOTTOM 14 – 30 09 20
COFARI HOME LEAD MID 21 – 30 09 20