Marescotti ci ha ripensato e per le Europee lancia un appello per La Sinistra

L’appello del celebre attore di Villanova di Bagnacavallo che alle Politiche dell’anno scorso aveva invitato a scegliere i 5 Stelle

Ivano MarescottiIvano Marescotti ha cambiato idea. Dopo la discussa dichiarazione di voto a favore del Movimento 5 Stelle di un anno fa, infatti, il celebre attore di Villanova di Bagnacavallo oggi, alla vigilia delle elezioni europee, esprime il suo endorsement per La Sinistra.

E lo fa in un appello scritto insieme ad altri due volti noti che alle ultime politiche si erano schierati con i grillini, il sociologo Domenico De Masi e il politologo e storico Aldo Giannuli.

CONAD BIRRA O HARAS HOME MRT2 18 – 24 07 19

«Eravamo convinti che il Movimento potesse essere una valida via d’uscita dal sistema della seconda Repubblica ed il portatore di interessi popolari  da troppo tempo disattesi», scrivono i tre nell’appello, ma «l’innaturale alleanza di governo con la Lega ha spento – almeno per ora – queste  speranze e ne fanno fede i troppi cedimenti alle imposizioni leghiste (citiamo per tutti il caso Diciotti, il voto alle leggi in materia di sicurezza e legittima difesa)».

I tre indicano uno scenario di lungo periodo: «Nella attuale conformazione del sistema politico c’è una sola possibile alleanza  alternativa a quella attuale:  quella fra M5s, Pd e Sinistra, ma tanto il M5s quanto il  Pd non sembrano affatto orientati in questo senso. D’altro canto una alleanza fra M5s e Pd non è oggi praticabile sin quando essi resteranno come sono. Si rende necessario che il Pd faccia una severa autocritica del suo corso neo liberista e delle sciagurate leggi che ne sono derivate e cancelli ogni residuo del renzismo e che il M5S adotti un approccio più meditato e realistico ai problemi politici ed economici del paese, che torni ad essere il m5s di Roberto Casaleggio e sia più democratico al suo interno».

I tre quindi invitano a votare La Sinistra perché – spiegano – un suo successo «avrebbe la funzione di creare un gruppo di pressione per il rinnovamento dei due partiti (Pd e 5S ndr). La stessa dichiarazione di voto di Fiorella Mannoia a favore de La Sinistra, che rimette in discussione la sua scelta precedente per il Movimento 5 Stelle, incoraggia noi e ci auguriamo molti altri, a dare un segnale esplicito nella direzione di un cambiamento radicale. Per queste ragioni invitiamo gli elettori del M5S, e quelli insoddisfatti dell’attuale stato di cose, a riflettere sull’opportunità di contribuire conseguentemente con il proprio voto a questa svolta politica».

RAVEGAN HOME BILLB MID1 15-31 07 19
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19
COLDIRETTI – MERCATO CONTADINO ORARI LEAD MID2 16 – 31 07 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19