Fontana alla festa della Lega solo in video: «Non mollo. Lotterò per la Lombrdia»

Il Governatore ha disertato l’evento di Milano Marittima per «un piccolo infortunio»

Attilio Fontana«Io continuerò a combattere per la Lombardia. Se qualcuno pensa, si illude che io possa mollare, non ha capito niente. Non sono certo queste le ragioni che mi possono far allontanare dall’impegno che mi sono preso con i lombardi e che voglio onorare fino alla fine del mio mandato».

Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, facendo riferimento all’inchiesta giudiziaria che lo coinvolge, in collegamento video con la festa della Lega in corso a Cervia. L’intervento è stato trasmesso dal programma “In onda” su La7.

«Di lavoro – ha aggiunto Fontana – ce n’è tanto, ne abbiamo fatto tanto e ne stiamo facendo tanto, con ottimi risultati, anche con l’uscita dall’emergenza Covid. Grazie alla nostra determinazione, oggi non siamo tra le regioni peggiori d’Italia».

«Ho avuto un piccolo infortunio, ma niente di grave – ha detto il governatore rassicurando i militanti del Carroccio sulle sue condizioni di salute che gli hanno impedito di presentarsi ieri sera (31 luglio) alla prima serata della festa della Lega di Milano Marittima –. Chi pensava che potesse essere qualcosa che mi metteva in un angolo, si allontani da ogni speranza. Mi riprendo, lunedì sono già in Regione per ricominciare a lottare per la nostra grande Lombardia».

WIND BILLB MID1 01 – 24 08 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 08 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20