Il ministro del Turismo in visita a Ravenna – FOTO

Garavaglia parla di turisti stranieri, il presidente Bonaccini di green pass

Il ministro al Turismo Massimo Garavaglia è stato protagonista di una visita istituzionale a Ravenna, ricevuto dal sindaco Michele de Pascale e dall’assessore al Turismo Giacomo Costantini.

Durante la sua visita alla città, il ministro ha incontrato anche il vescovo e i rappresentanti della Regione, il Presidente Stefano Bonaccini e l’assessore al Turismo Andrea Corsini.

Il ministro si è detto soddisfatto per l’annuncio delle riaperture del premier Draghi, prevedendo l’arrivo di turisti stranieri nelle citta d’arte come Ravenna, anche grazie ai treni “Covid free” che stanno per essere allestiti in questi gioni.

«L’industria turistica – ha commentato sui social il governatore Bonaccini – vale parecchio per l’economia del nostro paese e ovviamente della nostra regione, in termini di contributo alla crescita e all’occupazione. Oggi è uno dei settori più allo stremo, ma abbiamo fiducia si possa a breve cominciare a riaprire in sicurezza, applicando protocolli e linee guida validate dal comitato tecnico scientifico nazionale. Passaporto vaccinale per l’Italia e green pass europeo per i voli e i trasferimenti potrebbe essere strumenti-chiave per ripartire, assieme al potenziamento della campagna vaccinale».

Durante la visita, il ministro ha incontrato anche i rappresentanti locali del suo partito, la Lega, scambiando anche due battute con Filippo Donati, l’albergatore ravennate che sembra in procinto di candidarsi a sindaco per il centrodestra.

CENTRALE LATTE CESENA BILLB 03 – 16 05 20
RAVENNANTICA MOSTRE TAMO BILLB TOP 08 04 – 30 06 21
EROSANTEROS POLIS – HOME E CULT BILLB TOP – 01 – 16 05 21
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 31 05 21