A Forlì le illusioni ottiche diventano arte con il maestro americano Gilbert Hsiao

Fino al 31 ottobre al Glance Art Studio trenta opere provenienti da Stati Uniti e Germania

4834380b0c72GilbertHsiao Ritratto Web

Gilbert Hsiao

A Forlì inaugura oggi, venerdì 27 settembre (alle 18.30) e resterà visibile fino al 31 ottobre un’importante mostra personale di Gilbert Hsiao, uno dei maestri dell’optical art americana (che sarà presente per la vernice).

Trenta opere, provenienti appositamente dagli Stati Uniti e dalla Germania, sono esposte negli spazi del Glance Art Studio di via Ugo Bassi 17, per scoprire il percorso dell’artista, che nel corso della sua carriera ha esposto anche al MOMA di New York e al Massachusetts Museum of Contemporary Art.

L’optical art, nota anche come op art, è un movimento di arte astratta nato intorno agli anni sessanta e sviluppatosi poi negli anni settanta in cui si vogliono provocare principalmente le illusioni ottiche, tipicamente di movimento, attraverso l’accostamento opportuno di particolari soggetti astratti o sfruttando il colore.

WIND BILLB MID1 01 – 24 08 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20
RECLAM TIROCINIO BILLB CULT 02 03 – 31 08 20
RECLAM AGENTI BILLB CULT 02 03 – 31 08 20