Disagi a causa del vento e molti interventi sulla costa, si allunga l’allerta meteo

Le forti raffiche hanno causato la caduta di alberi e la chiusura di alcune strade. La situazione è comunque sotto controllo

Albero Caduto Marina Di Ravenna

Una foto pubblicata sulla pagina del Comitato Cittadino di Marina di Ravenna

Il maltempo torna a sferzare Ravenna con forti raffiche di vento. Interventi delle forze dell’ordine in tutto il territorio ma la situazione resta sotto controllo anche se l’allerta meteo è stata prolungata.

Il punto della situazione del Comune A seguito delle situazioni di criticità provocate dalle forti raffiche di vento e dal maltempo a partire dalla scorsa notte – scrive l’amministrazione in una nota -, questa mattina in Prefettura si è riunito il Cov, coordinato dalla stessa Prefettura e partecipato, per il Comune, dalla Polizia Municipale, dal servizio strade e dal servizio tutela ambiente e territorio.

Per quanto riguarda la viabilità, le situazioni di criticità sono gestite in collaborazione da Comune, vigili del fuoco, Provincia, polizia stradale, carabinieri e carabinieri forestali. I problemi principali sono dettati dalla caduta di rami e alberi, ma «gli interventi per il ripristino della normalità si succedono senza soluzione di continuità e nel complesso la situazione è sotto controllo».

Gli interventi sulla costa Tra gli interventi si segnalano quelli per  alberi divelti e rami abbattuti sulla statale Romea (chiusa per un breve lasso di tempo e poi riaperta), in via Baiona, alla rotonda Svezia, a Marina Romea (dove è caduto anche un palo dell’illuminazione pubblica ed Enel  e dove viale Italia è  al momento chiusa dalla rotonda di ingresso alla località fino a via delle Valli), via delle Valli, via Colombo Lolli (alberi pericolanti), via Sant’Alberto (alberi caduti su auto), stazione ferroviaria (caduta ramo nei pressi degli uffici di Start Romagna), zona Santa Teresa (albero pericolante), via Carraro Matteucci (albero caduto). Si è provveduto alla chiusura di via Molo San Filippo, a Porto Corsini, da via della Pineta a via del Remo per caduta pannelli. La circolazione del traghetto tra Marina di Ravenna e Porto Corsini è stata sospesa per il vento forte.

Gli interventi in città e nel forese Via Antico Squero è stata chiusa per la presenza di materiali in strada. Per la rottura degli ormeggi della Lady Aziza, in Darsena, stanno intervenendo Capitaneria di porto e Autorità portuale e al momento non si segnalano situazioni di pericolo.

Enel è intervenuta per interruzioni sulle linee di bassa tensione a Ravenna in via Vitali, a Mezzano in via Marchetti, a Piangipane in via Piangipane, a Sant’Alberto in via Gattolo Superiore, ad Ammonite in via Fabbri, a San Pietro in Trento in via Forlivese. Alta e media tensione sono ora funzionanti.

Allerta meteo prolungata Dalla mezzanotte di oggi, lunedì 13 novembre, alla mezzanotte di domani, martedì 14, sarà attiva nel territorio del comune di Ravenna l’allerta meteo numero 121, arancione per vento e stato del mare, gialla per criticità idraulica, idrogeologica e costiera, emessa dall’Agenzia regionale di protezione civile e da Arpae Emilia Romagna. L’allerta è uguale a quella attualmente in corso, la 120, e quindi di fatto la proroga di ulteriori 24 ore.

WIND BILLB MID1 01 – 24 08 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 08 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20