L’Ausl Romagna ha in programma nuove stabilizzazioni del personale e concorsi

Secondo quanto dichiara il direttore generale Tonini il bando per l’assunzione di 240 persone è solo il primo passo. Presto nuove selezioni per i primari

Infermieri 2La stabilizzazione dei precari «non sostituisce le procedure concorsuali ordinarie per il reclutamento di personale». Lo scrive in una nota l’Ausl Romagna, che spiega che il bando per la stabilizzazione di 240 lavoratori del comparto, principalmente infermieri, rappresenta solo un primo passo: «Si tratta, al momento, del fabbisogno minimo di stabilizzazioni, ma altre potranno seguire anche in tempi rapidi». La pubblicazione è stata possibile in applicazione del decreto madia sulla stabilizzazione dei precari.

Intanto entro la fine dell’anno saranno selezionati nuovi primari.  Il direttore generale Marcello Tonini dichiara che «in coerenza con il quadro nazionale, regionale e con il sostegno delle forze politiche di governo locale, siamo riusciti nell’impegno di giungere alla stabilizzazione di 240 posti di lavoro e addirittura di crescere numericamente di oltre cento unità; il tutto garantendo l’equilibrio economico-finanziario, cioè senza fare disavanzo. La stabilizzazione è il primo passo nell’applicazione del ‘Decreto Madia’ che offre future opportunità di superamento del precariato residuo che intendiamo cogliere e a cui affiancheremo anche nuovi, ulteriori concorsi pubblici».

CONAD NATURAL SALUMI MRT2 28 09 – 31 01 21

Prosegue intanto «anche l’intensa programmazione volta a colmare i vuoti che ancora ci sono nei ruoli di primario, con l’avvio di nuove procedure concorsuali, dopo che negli ultimi due anni sono state espletate quelle per 37 nuovi primari. La finalità di tutto questo è naturalmente il miglioramento dei servizi offerti ai cittadini e la tranquillità dei lavoratori che ne è presupposto fondamentale». Si stanno anche avviando le procedure per le selezioni interne degli incarichi professionali. «Dopo diversi anni è il momento del concreto riconoscimento della grande professionalità che il nostro personale ha sempre garantito nonostante le difficoltà».

CONSAR BILLB 07 – 24 01 21
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 31 01 21
RECLAM RPQ WEB MASTER BILLB 15 – 31 01 21
COFARI HOME LEAD 14 12 20 – 31 01 21