Alfonsine registra una bimba nata da due madri in Spagna: primo caso in provincia

Il sindaco Venturi: «Mi è sembrato un atto normale. Abbiamo fatto verifiche: non serve una sentenza» e firma l’atto di trascrizione

BebèPer la prima volta è stata registrata all’anagrafe in un comune della provincia di Ravenna una bambina figlia di genitori omosessuali. La piccola, nata in Spagna e figlia di una 28enne e di una 31enne, è stata registrata all’anagrafe di Alfonsine. La notizia, riportata dall’associazione Famiglie Arcobaleno, è confermata dal sindaco Mauro Venturi. «I nostri uffici hanno ritenuto la cosa fattibile, nonostante il vuoto normativo in Italia. Riteniamo non serva una sentenza e ritengo quest’atto tanto normale che avevo anche deciso di non diffonderlo». Il primo cittadino comunque non sottovaluta la simbolicità dell’evento: «Infatti – precisa – ho firmato personalmente l’atto di registrazione». Entrambe le giovani sono alfonsinesi e sono state seguite dall’avvocato Lina Taddei.

«Avevamo paura che, trattandosi di un piccolo Comune, potessero esserci dei problemi – spiegano le due mamme -. Invece, dopo che con l’aiuto di un avvocato abbiamo portato a conoscenza degli uffici tutte le sentenze e le decisioni precedenti che rendono possibile questo passo, non ci sono stati problemi e anzi siamo stati accolte a braccia aperte. Ringraziamo soprattutto il sindaco che ha voluto trascrivere l’atto di nascita personalmente». Il sindaco ha dunque trascritto il certificato spagnolo della piccola, che ha ufficialmente due mamme anche per lo Stato italiano.

CONAD BIRRA NAMUR HOME MRT2 12 – 18 09 19

 

SUSHI KAITEN BILLB TOP 26 07 – 06 10 19
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19