Marina di Ravenna piange Pino, per decenni pasticciere del paese

Addio ad uno dei volto storici del paese. I funerali si terranno il 2 agosto nella chiesa di San Giuseppe

Pino

Francesco Pino mentre era al lavoro

Per decenni è stato il punto di riferimento di Marina di Ravenna per quanto riguarda la pasticceria. Semplicemente, dire che quella che avevi in mano era la “brioche di Pino” era una garanzia di qualità. Così come il gelato artigianale che placava il caldo nelle peggiori arsure estive. Marina di Ravenna ora piange il suo pasticcere: Francesco Pino, con quel cognome che sembrava un  nome e alla fine è diventata una sorta di marchio di fabbrica.

Il funerale si terrà il 2 agosto con partenza alla camera ardente alle 15.15 e messa alla chiesa di Marina alle 15.45. Saranno in tanti ad abbracciare le figlie Adriana e Sandra, per tanti anni insieme a lui dietro al bancone del negozio, chiuso soltanto lo scorso anno.  Un volto storico che ha lasciato il segno nei ricordi di tanti che, oggi, lo ricordano anche sui social network con affetto.

RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21
CENTRALE LATTE CESENA BILLB 25 – 31 10 21
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 31 10 21