“Ha un’enoteca su 4 ruote”: una 46enne di Russi tra gli ignoti di Amadeus su Rai 1

Giorgia De Bastiani è la titolare di “Vino al vino street”, una roulotte che porta in giro prodotti di piccole cantine artigianali. Le concorrenti hanno sbagliato l’abbinamento e non hanno riconosciuto che il parente misterioso era la figlia della donna

Tra i mestieri da abbinare agli ignoti nella puntata del programma tv “I soliti ignoti” su Raiuno ieri sera, 23 gennaio, c’era “Ha un’enoteca su 4 ruote” e l’identità nascosta corrispondente era quella di una 46enne di Russi, Giorgia De Bastiani. La donna infatti è titolare di “Vino al vino street”, una roulotte Lander del 1974 che porta in giro per l’Italia i prodotti di piccole cantine artigianali.

De Bastiani era l’ignota numero 4 con un “passaporto” del valore di 64mila euro con imprevisto e le concorrenti, due sorelle di Torino, hanno utilizzato uno degli indizi: “Chi mi chiama cerca qualcosa di originale”, ha detto la russiana. Ma la scelta delle concorrenti è andata su “personalizza tovaglioli”.

La 46enne è stata poi protagonista anche nell’appendice finale, quando i concorrenti devono associare uno degli otto ignoti al cosiddetto parente misterioso. Che era Eleonora Naldi, ventenne figlia di Giorgia. Ma anche qui l’errore delle concorrenti piemontesi e montepremi in fumo.

ARTIGIANO DELLA PIZZA BILLB 03 – 12 02 23
DARSENALE BILLB BRUNCH 01 01 – 12 02 23
TOP RENT BILLBOARD 25 01 – 28 02 23
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 01 01 – 31 12 23