Sestina a Forlì del Faventia, che chiude nel modo migliore il girone di andata

Calcio a 5 B / In svantaggio dopo dieci minuti, i faentini rimontano e travolgono nel derby i forlivesi e si portano a 18 punti al giro di boa della regular season

Forlì-Faventia 1-6
ATED 2 FORLI’: T. Casagrande, Bonetti, Pozzovivo, Briganti, Lucchese, Bandini, Cangini Greggi, B. Casagrande, Pagani, Sula, Gardelli, Zannoni. All.: Matteucci.
FAVENTIA: Conti, A. Cavina, I. Barbieri, M. Cavina, S. Barbieri, Gatti, Bezzi, Lesce, Mazzoni, Caria, Hassane, Tronconi. All.: Castellani.
RETI: 10’ pt Pozzovivo, 11’ pt A. Cavina, 12’ pt Hassane, 13’ pt e 17’ st Lesce, 11’ st Caria, 19’ st I. Barbieri.
NOTE: amm. Lucchese, Cangini Greggi, Casagrande, Gardelli, Caria. Espulso: M. Cavina al 9’ pt.

Festeggiamenti Faventia

Festeggiamenti natalizi per i giocatori del Faventia

Il derby della Via Emilia se lo aggiudica ancora una volta il Faventia. I manfredi infatti sconfiggono con sei gol il Forlì lontano dal Palacattani in una partita che non è mai stata in discussione e concludono il proprio girone d’andata con 18 punti complessivi che fanno ben sperare per il girone di ritorno.

FAMILA – HOME MRT2 12 – 18 12 19

E dire che il primo tempo non parte con i migliori auspici, con Cavina che al 9′ viene espulso dal direttore di gara per un intervento in scivolata fuori tempo. In superiorità numerica il Forlì ne approfitta per siglare il vantaggio con Pozzovivo. A pareggiare i conti un minuto dopo è il nuovo arrivato Andrea Cavina, partito titolare e autore di una buona gara. Il Faventia mostra la propria determinazione nei successivi 120 secondi, passando in vantaggio con una velocissima discesa di Hassane e scappando con un bel tiro dell’ex Lesce.

Nella ripresa i forlivesi attaccano con più mordente, il Faventia controlla senza rischiare quasi nulla e Conti si
dimostra ancora una volta determinante. A metà della seconda frazione è Caria a mettere al sicuro il risultato, le successive due reti di Lesce e Ilie Barbieri sulla sirena servono soltanto per le statistiche. Il Faventia vince e convince anche senza Samuele Barbieri, Gatti e Tampieri, e viene da chiedersi come si svilupperanno le cose dopo la sosta natalizia quando anche i lungodegenti rientreranno in rosa.

Risultati girone D (11ª giornata): Corinaldo-Buldog Lucrezia 3-5, Eta Beta Fano-Cus Ancona 2-0, Ated 2 Forlì-Faventia 1-6, Futsal Cobà-Gadtch Perugia 7-1, Futsal Cesena-Alma Juventus Fano-0-1. Riposa: Tenax Castelfidardo.

Classifica (al termine del girone di andata): Castelfidardo 26 punti; Lucrezia 22; Faventia 18; Cobà 17; Eta Beta, Cus Ancona e Cesena 16; Corinaldo 11; Alma Fano 7; Gadtch 4; Forlì 3 (* una gara in meno).

OASI BEACH – BILLB MID1 09 – 15 12 19
ASER LEAD MID2 02 – 31 12 2019
COFARI HOME LEAD MID2 25 11 – 15 12 19
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19