Il Godo piazza la doppietta di vittorie e pone una serie ipoteca per la finalissima

Baseball A2 / Sul diamante di casa del “Casadio” i rossoblù di Bortolotti sconfiggono in entrambe le gare di semifinale i goriziani del New Black Panthers di Ronchi dei Legionari. La serie si chiude in trasferta da sabato 8 settembre

GODO Vs MODENA 2018 89

Un’immagine di una partita del Godo Baseball

Le semifinali playoff cominciano con il piede giusto per il Baseball Godo, che piazza una doppietta di vittorie nelle prime due partite della serie disputate in casa contro  i New Black Panthers di Ronchi dei Legionari. Sul diamante del “Casadio” i rossoblù hanno sconfitto la squadra della provincia di Gorizia con il punteggio di 2-1 nel primo match e e con quello di 8-5 nel secondo. Grazie a questo doppio successo la formazione del manager Bortolotti mette una serie ipoteca alla qualificazione alla finalissima che vale la promozione. Basta infatti solo un’altra affermazione a Bucchi e compagni per chiudere il discorso: sabato 8 settembre è in programma gara3 in terra friulana alle ore 15.30, mentre l’eventuale gara4 è in calendario alle ore 20.30 e l’altra eventuale “bella” il giorno dopo, domenica 9, alle 15, sempre a Ronchi dei Legionari.

La prima partita, iniziata sabato 1° settembre, è stata interrotta al terzo inning sul risultato di 2-0 dei padroni di casa a causa di un temporale, riprendendo il giorno seguente, con gli ospiti che hanno provato la rimonta, dimezzando lo svantaggio, senza però completarla. Combattuto anche il secondo incontro, con il Godo sotto 2-1 nella terza frazione, ma capace di reagire dalla quarta in poi andando sul 5-2. Il parziale di 3-1 all’ottavo inning ha infine chiuso in pratica la sfida (8-3), con il Ronchi dei Legionari che è riuscito solo a rosicchiare due punti per l’8-5 finale. Nell’altra semifinale l’Hotsand Macerata ha sconfitto in trasferta il Cus Brescia in entrambe le partite e avrà ben tre occasioni per superare il turno sul diamante di casa.

Questi risultati delle semifinali playoff (le vincitrici delle otto sfide si affronteranno nelle quattro finali al meglio delle cinque partite da cui usciranno le squadre promosse secondo gli accoppiamenti A-H, B-G, C-F, D-E): semifinale A Jolly Roger Maremà Grosseto-Bollate 1-10 e 3-7; semifinale B Comcor Engineering Modena-Castenaso 3-6 e 1-4; semifinale C Athletics Bologna-Redskins Imola 3-6 e 0-6; semifinale D Cus Brescia-Hotsand Macerata 8-14 e 3-6; semifinale E Godo-New Black Panthers 2-1 e 8-5; semifinale F Nettuno 2-Senago 6-5 e 3-4; semifinale G Grizzlies Torino ’48-Rams Viterbo 12-1 e 0-3; semifinale H Rangers Redipuglia-Collecchio Baseball 2-1 e 4-2.

WIND BILLB MID1 01 – 24 08 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 08 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20