Collinelli, riprende il “magic moment”: in azzurro per i Giochi olimpici giovanili

Ciclismo / La diciassettenne ravennate è stata convocata per partecipare all’importante rassegna iridata in programma in Argentina dal 6 al 18 ottobre. «Orgogliosa di rappresentare l’Italia». Nel frattempo il 10 settembre torna in pista per i tricolori Omnium

Sofia Collinelli

Sofia Collinelli in maglia azzurra

Lasciatasi ormai alle spalle la brutta parentesi causata dal morso di un cane alla caviglia mentre si stava allenando, Sofia Collinelli riprende il suo “magic moment” con la convocazione in azzurro per i Giochi Olimpici Giovanili Estivi in programma a Buenos Aires, in Argentina, dal 6 al 18 ottobre. Il nome della ciclista ravennate della società piacentina Vo2 Team Pink, fresca diciassettenne, fa infatti parte della lista dei quattro atleti chiamati a partecipare alla rassegna internazionale, assieme al piemontese Simone Avondetto e ai veneti Tommaso Dalla Valle e Giada Specia: Sofia parteciperà alla gara su strada. Oltre al ciclismo, questa manifestazione prevede numerose discipline sportive, dall’atletica leggera al pugilato, passando per il canottaggio alla vela, rappresentando una sorta di Olimpiade per giovanissimi atleti in rampa in lancio.

«Speravo molto – confessa Sofia Collinelli – di partecipare a questa manifestazione, sono contentissima perché era disponibile solo un posto femminile per il settore strada e non era facile. Sono molto orgogliosa di rappresentare l’Italia e ci aspetta un’avventura nuova, visto che si correrà in coppia in diverse prove. Come me la cavo in mountain bike? Ogni tanto d’inverno ci vado, ma non ho mai partecipato a una gara, se non da giovanissima».

CONAD VINI SABBIONI ORIOLO MRT2 07 – 13 11 19

Sofia è reduce dal settimo posto tricolore ai campionati junior a cronometro, ma in agosto è stata protagonista in campo internazionale vincendo l’oro nell’inseguimento a squadre sia al Mondiale, sia all’Europeo, e il bronzo nell’inseguimento individuale all’Europeo. Il prossimo appuntamento per la figlia d’arte (il papà è Andrea, campione olimpionico ad Atlanta ’96) è in calendario lunedì 10 settembre al Vigorelli di Milano, per i tricolori junior Omnium, che si tratta di una competizione individuale composta da quattro differenti prove su pista: lo scratch, la corsa a tempo, la corsa a eliminazione e la corsa a punti.

LA MUCCA VIOLA – BILLB MID1 11 – 25 11 19
RAVEGAN HOME BILLB 11 – 24 11 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19