Faventia, a Montesilvano la prima di due gare per chiudere a testa alta la stagione

Calcio a 5 B / Domani, sabato 13 aprile, i biancazzurri sfidano in trasferta la pericolante formazione abruzzese. Placuzzi: «Riscattare il ko casalingo dell’andata»

Mister Davide Placuzzi

Il tecnico del Faventia Davide Placuzzi

Tramontato il sogno playoff, il Faventia vuole onorare le ultime due gare di stagione regolare, a partire da quella di domani, sabato 13 aprile, in casa del Real Dem Montesilvano (fischio d’inizio ore 16), formazione in corsa per evitare i playout e reduce dalla sconfitta contro il già retrocesso Gadtch Perugia nel recupero disputatosi in settimana: un risultato che mantiene gli abruzzesi al penultimo posto.

«La sconfitta con il CUS Ancona ha cambiato radicalmente il nostro scenario in classifica – sottolinea l’allenatore Davide Placuzzi –. Ci manca infatti un punto per la salvezza matematica e vogliamo conquistarlo a Montesilvano per riscattare il ko casalingo dell’andata arrivato all’ultimo secondo. Il morale del gruppo non è alto, perché la delusione per i mancati playoff è ancora tanta, ma per rispetto dei tifosi e della società vogliamo fare bottino pieno nelle prossime due gare per chiudere a testa alta la stagione».

FAMILA – HOME MRT2 22 – 28 08 19

Classifica: Lucrezia 46 punti; CLN CUS Molise 37; Città di Chieti 36; CUS Ancona e Chaminade Campobasso 35; Eta Beta Fano 33; Faventia 28; Vis Gubbio 26; Futsal Aski Ascoli e Corinaldo 23; Real Dem Montesilvano 22; Gadtch Perugia 6.

RAVEGAN HOME BILLB 12-31 08 19
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19