Rivoluzione GiovinBacco: la grande festa del vino si farà in centro storico

Dal 23 al 25 ottobre degustazioni in quattro piazze e nelle vie
del cuore di Ravenna, dove si terrà anche il mercatino Madra

“GiovinBacco. Sangiovese in Festa”, la più grande manifestazione enologica del Sangiovese e degli altri vini romagnoli, quest’anno compie una vera e propria rivoluzione, conquistando il cuore di Ravenna e trasformando il centro della città per tre giorni nel teatro del buon vino e del buon cibo del territorio.

GiovinBacco non solo si tiene per la prima volta in Piazza del Popolo e nelle altre piazze e vie del centro storico di Ravenna, ma è stato inserito dalla Regione Emilia-Romagna nel panel degli eventi segnalati per l’Expo 2015 di Milano. Proprio per questo motivo, la manifestazione si svolge in anticipo rispetto al passato, il 23, 24, 25 ottobre, prima della chiusura dell’esposizione universale.

Fra le novità di maggiore rilievo da segnalare che sabato 24 e domenica 25 ottobre GiovinBacco è affiancato da Madra, il Mercato Agricolo Domenicale di Ravenna, che per l’occasione si tiene per due giorni.

Accanto a Piazza del Popolo, altre 4 piazze del centro sono dedicate alla gastronomia: Piazza dell’Unità d’Italia, Piazza XX Settembre, Piazza Einaudi e Piazza San Francesco, con via Diaz strada dei dolci delle feste. Non mancherà quest’anno un omaggio a Dante nel 750° della nascita.

L’ingresso quest’anno sarà quindi libero. Per gli assaggi di vino sono a disposizione carnet di tagliandi per le degustazioni, che si acquistano in Piazza del Popolo. I carnet sono da 4, 6 e 10 degustazioni. Il costo dei carnet è popolare, va da un minimo di 7 a un massimo di 12 euro con il calice, da un minimo di 5 a un massimo di 10 euro senza calice.

ESP AREA PLUS – HOME BILLB MID FISSO 22 11 – 08 12 21
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 – 31 12 21
RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21