“Sestina Red”, dallo stato di Washington un rosso americano corposo ed elegante

Trasferiamoci virtualmente nello stato di Washington negli Stati Uniti. Una zona del continente dove sempre più spesso si trovano vini di grande pregio.
È il caso di questo blend composto dal 70% di Cabernet Sauvignon, 20% di Merlot e 10% di Cabernet Franc, prodotto dalla “Avennia Winery”.
Il “Sestina Red” si presenta al naso con sentori di frutta rossa matura tra note di spezie ed erbe aromatiche.
Cioccolato, grafite, lampone, mora ed erba appena falciata a prevalere. Il palato di grande corpo, eleganza e struttura. Tannino fine e freschezza acida quel tanto che basta per rendere la beva ancor più interessante.
E poiché il maltempo non concede tregua, possiamo abbinarlo a un arrosto o alla cacciagione. Piatti grassi e succulenti in attesa dell’estate.