Consigli utili contro il caro bollette per i ravennati

Sull’ultimo numero di R&D settimanale si parla di caro bollette. Non preoccupatevi, cari lettori, ho alcuni consigli per farvi risparmiare.

– Fino a fine ottobre, voi ravennati fortunelli, potete tranquillamente fare un figurone con i vostri amici di Conselice o Lavezzola, offrendo aperitivi su aperitivi, lasciando mance alle bariste, scialacquando soldi nei modi più disparati, che tanto avrete tutto il gas gratis che desidererete grazie al rigassificatore di Bonaccini e De Pascale.

(Ah, no, scusate. Mi dicono dalla regia che, dopo gli aperitivi, dovreste in realtà aspettare davanti al supermercato con un cappello in mano, una volta realizzato che il rigassificatore arriverà solo nel 2024 e voi ravennati non ci guadagnerete proprio nulla di gratis).

– A costo zero, però, va detto che voi ravennati potreste pur sempre fare un giro di notte in pineta e il giorno dopo, come per magia, indossare pelli di vero daino, ideali per affrontare l’inverno con i termosifoni spenti.

– È poi possibile utilizzare il canale Candiano, dove la temperatura dell’acqua è misteriosamente sempre elevata, in alternativa alle piscine che chiuderanno per i costi troppo alti.

– O come ulteriore alternativa, fare la doccia fredda con la muta da sub consigliata dai gestori del centro sportivo di Porto Fuori per continuare a frequentare la loro piscina.

– E poi ci saranno sempre quelle pale eoliche rimaste inutilizzate per il progetto Agnes al largo della costa, da installare senza farvi troppo notare nel giardino di casa.

– Da ultimo, sarà possibile riscaldare comodamente casa con i libri degli autori che non verranno più presentati alla rassegna della Classense, annullata per nuovi tagli alla cultura. Viva il progresso., sempre.

CGIL BILLB MANIFESTAZIONE 8 OTTOBRE 29 09 – 06 10 22
LEGACOOP PROGETTO DARE BILLB VOTA 01 – 08 10 22
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 11 21 – 31 12 22
HOT RAMEN BILLB 03 – 09 10 22
ASER LEAD BOTTOM 01 09 – 31 12 22