Musica, venti album da ricordare del 2018 – VIDEO

In ordine sparso, una lista di fine anno dei dischi più importanti di questo 2018 in ambito rock (inteso come sempre in senso molto lato, ossia escludendo praticamente jazz e musica classica). Solo nome, titolo e un video esplicativo, per offrire alcuni stimoli e, nel caso, spunti di approfondimento…

Low – Double Negative

Pusha T – Daytona

Rosalía – El mal querer

Car Seat Headrest – Twin Fantasy

Sophie – Oil Of Every Pearl’s Un-Insides

Earl Sweatshirt – Some Rap Songs

Idles – Joy As An Act Of Resistance

Janelle Monàe – Dirty Computer

Mitski – Be The Cowboy

Objekt – Cocoon Crush

Julia Holter – Aviary

Dirty Projectors – Lamp Lit Prose

Robyn – Honey

Kali Uchis – Isolation

Cardi B – Invasion of privacy

Oneohtrix Point Never – Age Of

Tirzah – Devotion

Daughters – You Won’t Get What You Want

E a completare la lista due album italiani scelti solo sulla base dei gusti di chi scrive: il primo potrebbe essere il nuovo acclamato disco di una qualsiasi acclamata songwriter americana; il secondo è semplicemente qualcosa oltre gli schemi, disco dell’anno fuori ogni classifica.

Any Other – Two, Geography

Maisie – Maledette Rockstar

RAVEGAN HOME BILLB 12-31 08 19
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19