Su un’auto rubata supera la colonna, passa col rosso e tenta la fuga: arrestato

Per scappare ai vigili urbani ha lasciato la vettura a bordo strada con il motore acceso e ha proseguito a piedi ma è stato bloccato

Polizia Municipale1A bordo di un’auto che poi è risultata rubata ha superato la colonna di veicoli fermi al semaforo, è passato col rosso e quando la polizia municipale si è messa all’inseguimento ha tentato la fuga a piedi nei campi dopo aver mollato la vettura a bordo strada ancora con il motore acceso: è il rocambolesco episodio accaduto il 2 luglio a Ravenna e conclusosi con l’arresto per resistenza a pubblico ufficiale e furto di un 43enne campano con numerosi precedenti. Una pattuglia dei vigili urbani in transito in via Sant’Alberto ha notato l’altra auto sopraggiungere nel senso opposto di marcia: considerate le infrazioni alle quali avevano appena assistito, gli agenti si sono messi all’inseguimento. L’arresto è avvenuto nei pressi di via Fosso Miglio.

Una volta accompagnato al comando di piazza Mameli è risultato che l’auto era stata rubata il giorno prima a Cesenatico. Il 43enne veniva quindi arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e per essere a bordo di un’auto oggetto di furto, per il quale si è assunto la responsabilità. In data odierna si è celebrato il processo per direttissima. Il giudice, dopo aver convalidato l’arresto, visti i recenti analoghi precedenti ha disposto la custodia cautelare in carcere dello stesso in attesa dell’udienza rinviata al prossimo 25 settembre.

WIND BILLB MID1 01 – 24 08 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 08 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20