Vandali di notte nella scuola in ristrutturazione, qualche migliaio di euro di danni

Vernice sui muri e polvere degli estintori sparsa. Il sindaco Pula: «Gesto ignobile. Mi auguro che vengano trovati i responsabili»

Vernice sui muri con scritte e immagini volgari, acqua gettata lungo i pavimenti e la polvere bianca sparata dagli estintori su mobili e suppellettili. È il resoconto degli atti vandalici compiuti da ignoti nella notte tra lunedì 17 e martedì 18 luglio alle scuole medie di Lavezzola dove in questi giorni erano in corso lavori di tinteggiatura e riordino. I danni, stando alle prime stime, ammonterebbero a qualche migliaia di euro.

«Si tratta di un gesto ignobile e inqualificabile verso una struttura pubblica patrimonio di tutta la comunità – ha dichiarato Paola Pula, sindaco di Conselice -. Mi auguro che le forze dell’ordine trovino rapidamente i responsabili di questi gesti vandalici. Da parte nostra daremo conto pubblicamente alla comunità di Lavezzola del valore dei danni causati da questa bravata».

FAMILA MRT 15 – 21 10 20
STUDIO MARTINI ADV FLESSIBILITA LEAD TOP 19 – 25 10 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 10 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20
REGIONE ER PARTECIPAZIONE LEADERB BOTTOM 19 10 – 11 11 20