Furto in un circolo, i ladri sono due giovanissimi: un diciottenne e un sedicenne

Il più grande è un faentino che ha precedenti specifici, l’altro abita a Forlì. Determinanti per la risoluzione del caso le immagini di videosorveglianza. Avevano rubato quattromila euro di strumentazione

CatturaAveva derubato un circolo utilizzando come mezzo il furgone del fratello. Così è finito dei guai un faentino diciottenne, insieme ad un complice di 16 anni. A scoprire i due ladri sono stati i carabinieri di Borgo Urbecco ai quali si era rivolto il presidente di un circolo privato della zona. La denuncia riguardava il furto di casse acustiche, microfoni e altro materiale per la riproduzione sonora. In tutto circa quattromila euro di bottino. I ladri erano entrati dentro il locale dopo aver forzato la porta d’ingresso del circolo.

L’Arma ha analizzato le immagini delle telecamere di videosorveglianza installate all’esterno del circolo e anche quelle dello stabile antestante. Così è stato individuato il furgone utilizzato dai ladri che aveva alcune ammaccature e del quale erano visibili alcuni numeri della targa. Grazie alle telecamere interne i carabinieri hanno ricostruito il volto di uno dei due ladri: un 18enne con precedenti per reati contro il patrimonio che, per quel colpo, aveva usato il furgone del fratello, proprietario del veicolo. Il complice è stato individuato con le frequentazioni di quest’ultimo, ricostruite anche tramite i social media: si tratta di un sedicenne forlivese. Entrambi sono stati denunciati per furto aggravato.

CONAD VINI PETER ZEMMER MRT 17 02 – 31 03 21

 

ARTIGIANO DELLA PIZZA BILLB 01 – 07 03 21
SPI CGIL CAMPAGNA TESSERAMENTO BILLB 01 02 – 07 03 2020
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 31 03 21
RECLAM RPQ WEB MASTER BILLB 15 01 – 31 03 21