Malore durante un’immersione in mare, muore un sub

Tragedia a Otranto in un momento di svago alla fine dei campionati di fotografia subacquea in cui l’uomo era impegnato come giudice

Polizia MareUn uomo di 69 anni di Faenza, Antonio Taroni, è morto in provincia di Otranto nel pomeriggio del 30 settembre per le conseguenze di un malore accusato durante un’immersione subacquea nelle acque di Porto Badisco. Taroni, secondo quanto riferisce il sito dell’agenzia di stampa Ansa che riporta la notizia, era un istruttore di immersioni con decenni di esperienza alle spalle: si trovava in Puglia come giudice di gara ai campionati italiani di fotografia subacquea digitale organizzati dal Centro sub nuoto club 2000 Faenza di cui è membro del direttivo.

Al termine del campionato Taroni si è immerso insieme ad altri sub per un momento di svago ma a circa quattro metri di profondità è stato colto da malore. È stato soccorso e portato a riva in barca, ma non c’è stato nulla da fare. La serata conclusiva della manifestazione, prevista con la premiazione di questa sera, è stata annullata.

COOP SAN VITALE MRT MATER NATURAE 12 – 25 10 20
STUDIO MARTINI ADV FLESSIBILITA LEAD TOP 19 – 25 10 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 10 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20
REGIONE ER PARTECIPAZIONE LEADERB BOTTOM 19 10 – 11 11 20