«Telecamere e passaggi notturni sui pontili: a Marinara non manca la sicurezza»

La società concessionaria del porto turistico respinge le critiche da un utente che ha trovato tre persone sulla barca

FOTO AEREE MARINARA«Sono state riattivate le telecamere di sorveglianza ai quattro varchi di accesso e durante la notte gli ormeggiatori perlustrano i pontili». Marinara non ci sta a passare per un porto turistico dove manchi la sorveglianza e attraverso Luca Scarabelli, responsabile della comunicazione per la società concessionaria Seaser, interviene dopo la denuncia sulla stampa locale di un utente che nottetempo ha sentito dei passi di persone sul pontile vedendo poi scappare tre figure nel buio.

«Episodio spiacevole – dice Scarabelli – che però potrebbe avere svariate interpretazioni. Potrebbero essere stati realmente dei ladri che hanno preso una delle poche barche occupate in questo periodo o magari qualche buontempone che voleva fare uno scherzo a un amico ma ha sbagliato barca».

CONAD RACCOLTA PLASTICA MRT2 20 – 29 02 20

Il responsabile della comunicazione ne approfitta poi per denunciare il malcostume, esistente ma non troppo frequente, di chi tiene la barca al porticciolo senza pagare il canone di ormeggio: «Di fronte a una sentenza del tribunale che lo condanna al pagamento preferisce raccontare di essere vittima del sistema. Chi non conosce le sentenze può davvero pensare che sia come viene raccontata…».

Ma Scarabelli vorrebbe che le polemiche restassero fuori dal porto: «Con polemiche e titoli sensazionalistici si gratificano i furbi e si fanno scappare i turisti a danno di tutti».

TORNERIA IN LEGNO CP BILLB TOP 30 01 – 29 02 2020
AGENZIA MARIS BILLB CP 25 02 – 31 03 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20