Prostituta trans trovata con il cliente, i carabinieri arrestano la padrona di casa

In manette una transessuale 53enne: si faceva pagare dall’amica per lasciarle l’appartamento. Trovati profilattici e vibratori

IMG 20171202 WA0034Quando i carabinieri sono entrati nell’appartamento hanno trovato una 37enne prostituta transessuale con un cliente 46enne e la 53enne trans proprietaria dell’immobile, presente al momento del blitz, è stata arrestata per sfruttamento della prostituzione. È l’esito di un’indagine condotta dai carabinieri della stazione di Savio e conclusa la notte tra il 28 febbraio e l’1 marzo a Lido di Savio.

Le indagini, avviate su segnalazione di alcuni cittadini, hanno permesso di localizzare la casa di appuntamenti. Sono cominciati così i servizi di osservazione e pedinamento anche con un’auto civetta. La padrona di casa, a sua volta prostituta, aveva messo a disposizione dell’amica la propria abitazione in cambio denaro.

Sequestrati numerosi profilattici, alcuni vibratori e 100 euro in contanti provento dell’attività di meretricio. Sequestrato anche l’appartamento, cui sono stati apposti i sigilli.

ORIGINAL PARQUET BILLB MID1 FISSO 30 04 – 02 07 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -30 06 20
COFARI HOME LEAD MID2 14 05 – 07 06 20