Allarme smog: per quattro giorni stop ai Diesel Euro 4 e riscaldamento a 19 gradi

Misure di emergenza anche in provincia di Ravenna, dove il limite di pm10 è stato superato dal primo dicembre in avanti

Smog

Tra i primi fattori dell’inquinamento dell’aria c’è il traffico veicolare

L’Emilia-Romagna stretta nella morsa dello smog: i livelli di polveri sottili pm10 sono ancora oltre i limiti di legge e le condizioni meteo stanno favorendo la concentrazione di sostanze inquinanti nell’aria. Già scattate lunedì in cinque province, le misure emergenziali anti-smog verranno ora estese dal 7 dicembre (e fino al 10) a tutto il territorio regionale, compresa la provincia di Ravenna, dove il limite di pm10 è stato superato dal primo dicembre tutti i giorni ininterrottamente.

Tra le misure previste lo stop alla circolazione anche per i veicoli Diesel Euro 4 e alle biomasse legnose per riscaldamento domestico di classe inferiore a 4 stelle, il divieto di sosta con motore acceso per tutti i veicoli e l’abbassamento delle temperature a 19 gradi in abitazioni e a 17 gradi negli spazi commerciali.

FAMILA – HOME MRT2 11 – 17 12 18
CONAD RAVENNA – HOME BILLB MID1 11 – 17 12 18
NUVOLA – HOME BILLB TOP 19  11 – 16 12 18
CAFFE BELLI – BILLB TOP 19 11 – 16 12 18
CECCOLINI BIO – HOME BILLB TOP COLAZIONE 18 10 – 23 12 18
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD MID2 08 – 31 10 18