Una vacanza stupefacente: cinque minori e un 19enne in campeggio a spacciare

Il maggiorenne è stato arrestato e gli altri affidati ai genitori con una denuncia. Avevano attrezzato l’alloggio per il confenzionamento delle dosi di marijuana: in tutto ne avevano mezzo chilo

25Andare in vacanza costa e così un gruppo di sei amici forlivesi in vacanza Lido di Classe, un 19enne e gli altri tra 16 e 17 anni, aveva trasformato l’alloggio in campeggio in una centrale per il confezionamento di droga da spacciare. Per la banda del fumo è finita male: il maggiorenne è stato arrestato e gli altri sono stati denunciati e affidati ai genitori. Devono rispondere tutti in concorso di detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’operazione dei carabinieri è cominciata alle 23 di ieri, 15 luglio, a Savio: la pattuglia impegnata in un servizio perlustrativo in via Torres ha controllato un’autovettura condotta da un 25enne operaio forlivese e ha trovato 17 grammi di marijuana appena acquistati da alcuni giovan che alloggiavano in un camping. Con l’ausilio di personale in borghese, i militari sono entrati nell’alloggio: sono stati rinvenuti e sequestrati quasi mezzo kg di marijuana (una metà contenuti buste di cellophane o vasi di vetro di peso compreso tra i 10 ed i 120 gr, gli altri tutti in bustine di cellophane più piccole fino a 2 gr. pronte per la vendita al dettaglio), 10 grammi di hashish, un bilancino di precisione e altro materiale per il confezionamento.

FAMILA – HOME MRT2 22 – 28 08 19
RAVEGAN HOME BILLB 12-31 08 19
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19