Vuole uscire in auto ubriaco, la mamma avvisa la polizia e lui aggredisce gli agenti

Durante gli accertamenti è emerso che doveva scontare la pena di un anno per un tentato omicidio risalente a quando era ancora minorenne

Insisteva per uscire da casa ubriaco con l’auto della madre. Barricato al piano di sopra nella sua abitazione di Reda il giovane stava dando in escandescenze. Così quando la polizia, allertata, è arrivata a casa ha appreso dalla madre dell’uomo – 29enne – che la pretesa era quella di uscire di casa in condizioni di alterazione alcolica e mettersi alla guida della macchina della donna, che ha rifiutato facendolo infuriare.

La mamma stava spiegando la situazione ai poliziotti quando il 29enne è sceso e ha cominciato ad inveire ed offendere gli agenti per poi passare a minacciarli. Non sono serviti i tentativi di riportarlo alla calma: il giovane ha cercato di allontanarsi dall’abitazione spintonando uno dei due agenti e cercando di aggredire il collega. Il giovane è stato arrestato e, in commissariato a Faenza, è emerso che era ricercato dal 2013.

CONAD VINI SABBIONI ORIOLO MRT2 07 – 13 11 19

Infatti l’Ufficio Esecuzioni penali della Procura della Repubblica del Tribunale per i Minorenni di Milano lo stava cercando dovendo lo stesso scontare una condanna definitiva ad anni uno, mesi due e giorni ventinove di reclusione per il reato di tentato omicidio commesso nel 2007, da minorenne, a Milano. Per questo è stato portato in carcere  in attesa della celebrazione dell’udienza di convalida dell’arresto.

LA MUCCA VIOLA – BILLB MID1 11 – 25 11 19
RAVEGAN HOME BILLB 11 – 24 11 19
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19