Due bar romagnoli tra i top in Italia nella nuova guida del Gambero Rosso

A trionfare un locale di Lecce. In sei in regione tra i finalisti del contest

Lievita

Il Lievita di Riccione

Il miglior bar italiano secondo la prestigiosa guida del Gambero Rosso è “300mila Lounge” di Lecce. La 18esima edizione della pubblicazione “Bar d’Italia”, vademecum per i buongustai alla ricerca delle insegne più valide della Penisola, vede invece solo due locali in tutta la Romagna tra i top in Italia, tra quelli cioè che hanno ottenuto tre Chicchi (premio per la qualità del caffè) e altrettante Tazzine (giudizio complessivo del locale che comprende anche l’offerta gastronomica).

Staccoli

Staccoli Caffè di Cattolica

Si tratta dello Staccoli Caffè di Cattolica e del Lievita di Riccione, tra i sei bar emiliano-romagnoli (insieme a Gino Fabbri Pasticcere di Bologna; Roma di Novellara, Dolce Salato di Pianoro e Nuova Pasticceria Lady di San Secondo Parmense) citati nella guida con il massimo dei voti e anche finalisti del contest promosso da Illy che ha visto per l’appunto trionfare il locale pugliese, con una menzione speciale andata a Hackert di Caserta.

FAMILA – HOME MRT2 12 – 18 12 19

La premiazione si è svolta oggi (giovedì 5 ottobre) a Roma nel corso della presentazione della guida.