Guida Michelin 2019: c’è un nuovo ristorante stellato in Romagna

Il prestigioso riconoscimento al “Abocar Due Cucine” di Rimini. Ancora a secco invece la provincia di Ravenna

Abocar Due Cucine

Camilla Corbelli e Mariano Guardianelli di “Abocar Due Cucine”

C’è un nuovo ristorante stellato in Romagna. È “Abocar Due Cucine” di Rimini, che fa salire così a cinque i locali romagnoli stellati. Nessuno però – per il quarto anno consecutivo – in provincia di Ravenna (orfana de “La Frasca” di Milano Marittima), unica a secco in tutta l’Emilia-Romagna.

È quanto emerge dalla presentazione a Parma dell’edizione 2019 della Guida Michelin, il maggiore riferimento mondiale per la valutazione della qualità dei ristoranti.

FAMILA – HOME MRT2 11 – 17 12 18

In Romagna, confermata la stella a Guido (Miramare), al Piastrino di Pennabilli e a La Buca di Cesenatico, così come allo stesso modo, sempre a Cesenatico, è stata confermate la seconda stella ottenuta l’anno scorso dal Magnolia (sono solo due i ristoranti in regione a potersi fregiare delle due stelle; l’altro è il San Domenico di Imola).

Complessivamente i ristoranti stellati in Emilia-Romagna sono 22, tra cui naturalmente anche l’Osteria Francescana di Modena con il massimo del punteggio, le tre stelle che in tutta Italia possono vantare solo altri nove locali, compresa la novità di questa edizione 2019, il ristorante Uliassi di Senigallia.

CONAD RAVENNA – HOME BILLB MID1 11 – 17 12 18
CAFFE BELLI – BILLB TOP 19 11 – 16 12 18