Primo confronto tra candidati a sindaco. Ma De Pascale è alle celebrazioni dantesche

A Camerlona, tra sport e forese. Assente anche Bertolino

Confronto CandidatiÈ andato in scena questa mattina (12 settembre) il primo confronto pubblico tra candidati a sindaco di Ravenna.

A organizzarlo, presso il centro sportivo locale, la polisportiva Camerlona, nell’ambito della festa di fine estate. E il tema al centro del dibattito è stato proprio lo sport, oltre al forese, considerato un po’ troppo abbandonato a se stesso dagli organizzatori.

Sono nove i candidati a sindaco che hanno partecipato, su 11. Non era presente il sindaco uscente Michele de Pascale, candidato del centrosinistra, impegnato nelle celebrazioni dell’Annuale dantesco. Non hapartecipato neppure Mauro Bertolino di Alleanza di Centro (che sui social lamenta di non essere stato invitato).

Presenti invece Filippo Donati del centrodestra, Veronica Verlicchi della Pigna, Alberto Ancarani di Forza Italia, Alvaro Ancisi del polo civico guidato da Lista per Ravenna, Emanuele Panizza del Movimento 3 V, Matteo Rossini di Riconquistare l’Italia e i tre candidati dell’estrema sinistra, Lorenzo Ferri (Pc), Alessandro Bongarzone (Comunisti uniti) e Gianfranco Santini (Potere al Popolo), tutti insieme nella foto.

RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21
IDROZETA BILLB TOP 11 06 – 30 09 21
CONAD LIBRI SCUOLA BILLB 01 – 30 09 21