Gli Skunk Anansie a Rimini, anche per ricordare il fondatore del Velvet

Il 10 giugno nell’ambito di Ultrasuoni. Ricavato in beneficienza

Skunk Anansie

Una foto degli Skunk Anansie al Velvet nel 1995, postata dalla stessa band sui social

Gli Skunk Anansie si esibiranno a Rimini nella nuova piazza Malatesta, tra il rinato teatro Galli e Castel Sismondo. Appuntamento sabato 10 giugno in occasione della tre giorni di musica “Ultrasuoni Rimini”.

L’evento è organizzato in memoria di Thomas Balsamini, gestore e dj dello Slego a Viserba e fondatore del Velvet club di Rimini, a dieci anni dalla sua scomparsa.

Si partirà venerdì 9 giugno dal mare e dal Rockisland, per arrivare sabato 10 in città con appuntamenti diffusi per tutto il centro e approdare, domenica 11, in collina a Sant’Aquilina.

La manifestazione ha uno scopo benefico e il guadagno verrà devoluto all’Ail Rimini, associazione che si occupa di sviluppare e diffondere la ricerca scientifica su leucemie, linfomi, mieloma e altre emopatie maligne.

Gli Skunk Anansie sono una delle band più significative degli anni Novanta e hanno un legame speciale con la Romagna e con il Velvet club di Rimini, dove hanno suonato live due volte: la prima nel 1995, a un anno dalla formazione della band; la seconda nel 1997, quando avevano già ottenuto un successo mondiale grazie al loro secondo disco “Stoosh”.

Il gruppo è formato dalla cantante Skin (Deborah Dyer), Cass (Richard Lewis) al basso e seconda voce, Ace (Martin Kent) alla chitarra e cori e Mark Richardson alla batteria e seconda voce.

Le prevendite sono già disponibili sul sito www.ticketone.it. Per informazioni, collaborazioni e per partecipare attivamente all’organizzazione dell’evento contattare il numero 339 7571399 oppure scrivere a segreteria@controlroomsrl.com.

TOP RENT BILLBOARD 09 – 29 02 24
NATURASI BILLB SEMI MIGLIO 16 – 29 02 24
CONAD INSTAGRAM BILLB 01 01 – 31 12 24