Centomila euro per le mura storiche di Ravenna: via i graffiti e nuovi parapetti

Nel tratto dalla chiesa del Torrione a via Cura

Mura Torrione

Su proposta dell’assessore ai Lavori pubblici, Roberto Fagnani, la giunta del Comune di Ravenna ha approvato due  interventi di messa in sicurezza e restauro delle mura storiche di Ravenna nel tratto di via Cura-circonvallazione al Molino.

CIICAI CONFERENZA – HOME MRT2 14 – 28 09 18

Si tratta del percorso murario che da via Oberdan arriva a via Cura e, più precisamente, la parte che dalla chiesa del Torrione si snoda verso via Cura dove è attualmente posizionata una recinzione da cantiere.

I due interventi prevedono messa in sicurezza e restauro: il primo con la realizzazione di parapetti in legno simili all’esistente con una lamiera traforata al posto del pannello in vetro, il secondo con la rimozione di graffiti dovuti a interventi vandalici mediante una micro sabbiatura con sabbia priva di silice, che non altera la superficie del laterizio, e successiva patinatura dei mattoni.

Nel primo caso la spesa prevista ammonta a 50mila euro, nel secondo a 45mila.

Gli interventi saranno attuati nel rispetto degli elementi decorativi e strutturali e saranno impiegati materiali idonei a garantire la conservazione delle mura senza eliminare la patina del tempo.

3B TECHNOLOGY – HOME LEAD MID2 18 – 25 09 18